social
social
social
social
social
logo-slide

Blog

Le grandi sfilate di abiti da sposa nel mondo

15 marzo 2017

Parigi: capitale della moda e della moda sposa

Parigi, si sa, è la capitale della moda e detta le sue regole anche per quanto riguarda gli abiti da sposa. Nelle grandi sfilate di abiti da sposa dello scorso trenta gennaio i migliori stilisti hanno avuto modo di presentare le loro nuove creazioni e di lanciare innovative tendenze per quanto riguarda la moda sposa. Le sfilate di abiti da sposa, al di là di tutto questo, sono davvero interessanti e spettacolari per la bellezza e maestosità dei vestiti presentati, e per la loro originalità.

Abiti da tutto il mondo

Alla settimana della moda parigina partecipano stilisti da tutto il mondo, che inseriscono negli abiti che realizzano elementi distintivi della propria origine e della propria cultura. Questo vale ovviamente anche per gli abiti da sposa, che presentano in alcuni casi linee e colori molto originali. Elie Saab, ad esempio, ha intrigato la platea proponendo una combinazione tra cinema francese e tradizione egiziana. L’abito sontuosissimo era ricamato con delle raffinatissime palme. Zuhair Murad, invece, ha deciso di far sfilare la sua sposa in un tripudio di cristalli: molto chic. Spettacolare, infine, l’abito rosa presentato da Karl Lagerfeld e che ha chiuso in modo spettacolare la sfilata, grazie soprattutto all’incedere etereo dell’indossatrice Lily Rose-Depp.

Perché seguire le sfilate

Le ragazze che sono in procinto di sposarsi o anche semplicemente quelle che apprezzano questo settore della moda e che pensano un giorno di fare il grande passo, possono combinare l’utile e il dilettevole seguendo le grandi sfilate di abiti da sposa. Seguire le sfilate, infatti, significa farsi un’idea più precisa sui modelli più in voga o alla moda, oppure scegliere i tagli e le linee che più si preferiscono. Insomma è anche un modo per arrivare il più preparate possibile al momento della scelta dell’abito.