social
social
social
social
social
logo-slide

Blog

Sposarsi a Verona: la città degli innamorati più famosi del mondo

22 marzo 2017

Romantica Verona

Oltre a essere una delle città d’arte più belle d’Italia, Verona è anche la più romantica e famosa in tutto il mondo per la sfortunata quanto appassionata storia d’amore di Giulietta e Romeo, immortalata dalla penna del poeta e drammaturgo William Shakespeare. È proprio questo il motivo per cui questa località è una delle destinazioni preferite per chi desidera celebrare il proprio matrimonio in una location davvero speciale e, di certo, indimenticabile.

Una cerimonia all’insegna dell’arte

Adagiata sulle rive del fiume Adige, Verona è una città affascinante e ricca di importanti testimonianze storiche e artistiche di ogni epoca passata. A partire dalla celebre Arena, passando per i tanti palazzi storici e le numerose, bellissime chiese dove poter celebrare il proprio matrimonio. Chi ha intenzione di sposarsi con rito civile, poi, ha l’opportunità di farlo proprio nella casa di Giulietta e anche di affacciarsi dal famoso balcone. Ma le possibilità di convolare a nozze in location d’arte non finiscono qui, perché si può organizzare la cerimonia anche nella splendida Cappella dei Notai del Palazzo della Regione, nella Sala degli Arazzi di Palazzo Barbieri, nel Museo degli Affreschi e in tanti altri luoghi davvero da non perdere.

Perché sposarsi a Verona in primavera?

La primavera è senz’altro il periodo migliore per programmare un matrimonio nella romantica Verona, e non solo per il fatto che si ha maggiore probabilità di trovare un clima favorevole, ma anche perché  vi è la possibilità di festeggiare, dopo la cerimonia in città, in diverse location esclusive immerse nella natura che si trovano a poca distanza dal centro.  Luoghi incantevoli che, nella stagione primaverile, offrono degli spettacoli naturali davvero incredibili, come le meravigliose ville situate sulle colline circostanti o la splendida cornice del vicino lago di Garda.